chaminade vs canosa

Nella 7a giornata del Campionato Nazionale Serie B girone F, l’Apulia Food Canosa cade a sorpresa in terra molisana in una partita che ha visto regnare l’incertezza e i molti errori.
Al quintetto di mister Pizzuto, composto da S.Iacovino, Oriente, Pablo Gonzales, Pizzuto e La Bella, risponde Mister Trallo con capitan Lopopolo, Eric, Zafra, Elia e Mazzone. Fase di studio nei momenti iniziali dell’incontro. Al primo sussulto, i padroni di casa passano in vantaggio con Cancio Rodriguez. Si entra nel vivo della gara con l’Apulia Food Canosa che crea occasioni da rete prima con Mazzone e poi con Zafra che solo contro il portiere spara alto. A metà frazione, Bruno rimedia un cartellino rosso con conseguente gioco in inferiorità numerica. Pablo Gonzales, ne approfitta realizzando il raddoppio. Elia, insuperabile, viene atterrato in area, rigore e successiva rete che accorcia le distanza. La rete dà fiducia ai rossoblu, che spingono.  Zafra dopo una combinazione con Elia vede il suo tiro fermarsi sul palo. Mazzone, poco più tardi vede il suo doppio tentativo parato con due autentici miracoli dal portiere di casa Iacovino. La gara è vibrante, Lopopolo con un intervento prodigioso chiude la porta a Caruso. Nel finale Mazzone si accentra e dal limite dell’area fa partire un tiro che lambisce il palo e termina in rete per il 2-2.
L’inizio del secondo tempo è scoppiettante, Pizzuto dopo pochi secondi sfrutta una dormita difensiva da calcio d’angolo per il 3-2. Non passa neanche un minuto e l’Apulia Food con un uno due tremendo, prima pareggia con Rueda e poi passa in vantaggio con Mazzone. Da qui in poi i rossoblù calano d’intensità; La Bella fa partite un tiro non irresistibile dal limite dell’area che beffa Lopopolo e riporta il risultato in parità. A cinque minuti dalla fine i molisani si portano sul 5-4 su punizione dal limite con Cavaliere che beffa ancora una volta Lopopolo. La reazione è tardiva. Cancio Rodriguez e G. Iacovino chiudono a porta sguarnita.
Una partita dai due volti consegna all’Apulia Food Canosa un altro risultato di certo non esaltante in un avvio di stagione altalenante. Bisogna rimboccarsi le maniche e meditare sugli errori in vista della sfida casalinga sabato prossimo contro la Real Dem in modo da riprendere il cammino verso i piani alti della classifica.

Ufficio Stampa
Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte

Pol. Chaminade: 29 Badogi, 6 Pablo, 7 Marro, 10 Cavaliere, 11 Caruso, 14 Pizzuto, 17 Iacovino, 19 La Bella, 21 Cancio, 23 Petrella, 27 Oriente, 30 S. Iacovino. All. Pizzuto
Apulia Food Canosa: 21 Lopopolo, 2 Masotina, 3 Ienne, 4 Patruno, 5 Bruno, 6 Subrizio, 7 Falco, 8 Rueda, 9 Mazzone, 10 Zafra, 12 Elia, 17 Sciannamea. All. Trallo

I Love Canosa
Author: I Love CanosaWebsite: http://www.ilovecanosa.it/
Redazione
Chi sono:
Una redazione pronta a servire un servizio d'informazione alternativo alle tradizionali forme di comunicazioni sul web. Felici di lavorare per la comunità!