villa comunale canosa di pugliaAnche a Canosa si festeggia, il 4 ottobre, il “Giorno del Dono”, istituito con apposita legge nazionale lo scorso anno. In occasione di questa importante celebrazione, finalizzata a promuovere e rafforzare i valori del dono, della solidarietà e della sussidiarietà, il Comune di Canosa ha organizzato una iniziativa che coinvolge le scuole della città.
Alcune classi delle scuole primarie “Giuseppe Mazzini” e “Enzo De Muro Lomanto” parteciperanno alla manifestazione “Dona un fiore alla tua città”; gli alunni cureranno e decoreranno due grandi aiuole della villa comunale e, a partire delle 9 del mattino di martedì 4 ottobre, si recheranno in villa per consegnare fiori e piante ai giardinieri comunali, che procederanno a piantarle nel terreno. Alla manifestazione interverranno il sindaco Ernesto La Salvia, l’assessore al Verde pubblico, Maddalena Malcangio e l’assessore alla Pubblica istruzione, Sabino Facciolongo.

L'obiettivo della manifestazione è quello di costruire una cultura condivisa del dono, strumento prezioso per uscire dalla crisi economica, di senso, di valori. “Il “giorno del dono” vuole essere un segnale forte per valorizzare e coltivare la solidarietà – ha dichiarato Maddalena Malcangio, assessore al Verde pubblico -. Nella fattispecie, l’Amministrazione La Salvia intende sensibilizzare i più piccoli sia alla cultura del dono, ma anche all’amore per la natura, per il verde pubblico, per il bene comune. Infatti i bambini materialmente saranno chiamati a dare le piantine ai giardinieri che procederanno a piantarle. Sentiranno proprie queste piantine. Magari torneranno con i loro genitori in villa per vedere se crescono. Si sentiranno proprietari di un bene comune e contribuiranno, inconsapevolmente, alla tutela delle aiuole stesse”.

Subito dopo, sempre in villa comunale, nei pressi della colonna di Scipione l’africano, tutte le classi presenti faranno volare in cielo alcuni palloncini verdi e canteranno la canzone “Ci vuole un fiore”.

Gli alunni della scuola “Mazzini” reciteranno alcune poesie, mentre quelli della scuola “De Muro Lomanto”, reciteranno alcune strofe del “Cantico delle Creature”, dal momento che la giornata del dono cade il giorno di san Francesco d’Asssisi.

Ufficio Stampa Comune di Canosa - Francesca Lombardi
Author: Ufficio Stampa Comune di Canosa - Francesca LombardiWebsite: http://www.comune.canosa.bt.it
Addetta Stampa Comune di Canosa
Chi sono:
Addetta Ufficio Stampa del Comune di Canosa di Puglia.


Aggiungi commento

Se non sei d'accordo su qualcosa esprimi la tua opinione a gran voce ma * commenta rispettando l'opinione e l'immagine personale altrui *


Codice di sicurezza
Aggiorna