Il nuovo anno inizia con un pareggio per l’Apulia Food Canosa: ad Altamura termina 3-3

Il nuovo anno inizia con un pareggio per l’Apulia Food Canosa: ad Altamura termina 3-3

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Nella 12a giornata del campionato Nazionale Serie B girone F, l’Apulia Food Canosa inizia il girone di ritorno con un buon pareggio sul difficile campo della Futsal Altamura. Sempre avanti nel risultato, i rossoblù non sono riusciti a chiudere definitivamente la partita a favore degli altamurani che nel finale grazie a un tiro libero hanno agguantato il pareggio. Nella prima frazione di gioco sono i rossoblù a fare la partita e a dettare i ritmi e il vantaggio infatti non tarda arrivare grazie a Marc Cano che trasforma un tiro libero per lo 0-1. La partita è molto bella ma ci pensa Elia sfruttando una deviazione sul tiro di Mazzone a portare i canosini sul doppio vantaggio per lo 0-2, risultato con il quale termina la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo prendono sopravvento gli errori arbitrali sia da una parte che dall’altra e allo stesso tempo la Futsal Altamura inizia ad attaccare con più insistenza. Gli altamurani accorciano subito le distanze grazie ad una autorete sfortunata di Zafra prima che in contropiede Falco non concluda al meglio una triangolazione con Cano per l’1-3. L’Apulia Food Canosa va vicina alla quarta rete con Mazzone e sulla conseguente ripartenza Vilmar Pereira castiga Lopopolo per il 2-3. Poco dopo Fortuna viene espulso ma i rossoblù non riescono a sfruttare la superiorità numerica: Mazzone prima colpisce l’incrocio e poi su lancio di Lopopolo fallisce una ghiotta occasione. La partita con il passare dei minuti diventa sempre più scoppiettante e i falli non tardano  ad arrivare. A poco più di un minuto dalla fine Leo Costa si vede parato il suo tiro libero da Lopopolo ma poco dopo complice un fallo inventato dalla terna arbitrale Vilmar Pereira pareggia i conti per il defintivo 3-3. Termina in parità quindi una partita che ha visto regnare l’equilibrio ma che l’Apulia Food Canosa avrebbe potuto benissimo vincere ma purtoppo è mancata quella cinicità e quella fortuna che in certe circostanze è necessaria. Prossimo impegno per i rossoblù sabato 20 gennaio fra le mura amiche contro la seconda forza di questo campionato e cioè l’Atletico Cassano.

Ufficio Stampa
Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi