Andos onlus Lecce – Una mostra come cornice a performance di letteratura, teatro, musica e arte

Andos onlus Lecce – Una mostra come cornice a performance di letteratura, teatro, musica e arte

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Continua l’appuntamento “Oltre la Paura, arte e cultura della prevenzione” organizzato dall’ANDOS onlus Lecce, l’associazione nazionale donne operate al seno.

Dopo i primi due incontri dedicati al tema della prevenzione del tumore al seno che ha visto e che vedrà coinvolti nei giorni a seguire, senologi, oncologi, chirughi, psicologi e altri professionisti del settore sanitario,  oggi domenica 15 aprile si accenderanno i riflettori della società operaia Maccagnani sulle opere di 19 artisti. Ci avvicineremo al mondo dell’associazione anche attraverso le opere di quattro socie dell’associazione che hanno partecipato al laboratorio di Arte terapia organizzato sempre dalla sede provinciale dell’associazione.

Dalle ore 18 uno spazio sarà dedicato alla SFERA CULTURALE ricca di sfaccettature e differenti espressività artistiche concepite come processo educativo della Comunità.

Il connubio ARTE-SALUTE troverà il suo naturale compimento, in un dialogo costante, con performance di Letteratura, Teatro, Musica, e Arte.

Un percorso artistico – emozionale con la presidente dell’associazione ANDOS onlus Lecce, critico d’arte che ci accompagnerà durante tutta la giornata.

Gli artisti:

Pittura: Giorgio De Cesarea, Annamaria Di Maggio, Irma Dongiovanni, Giulia Epifani, Anna Frappampina, Benedetta Longo, Alice Pietroforte, Amelia Sielo.

Scultura: Giorgina Elia, Cosimo Quaranta, Mirella Raganato, Marco Verrico.

Fotografia: Maria Chirico, Francesco Congedo, Mimmo Greco, Mauro Ragosta.

Pirografia: Silvana Bissoli;

Mosaico: Donatella Nicolardi;

Mixermedia: Almadressa;

Come ogni giorno anche oggi una testimonianza che toccherà il cuore: Evalinda Coleman Martinez;

“Una storia d’amore che Frida Kahlo raccontò a mia madre”

Giuseppe Greco, poeta; Annamaria Colomba, poetessa – attrice; M. Gianluca Milanese, flauto;

Una preziosa opportunità per tutti noi che fornirà gli strumenti per sensibilizzare e condurre verso la consapevolezza di quanto sia necessaria la prevenzione del tumore al seno e di quanto sia fondamentale per le donne già operate, il sostegno socio-sanitario, psicologico, estetico, arte terapeutico, oltre che quello affettivo della famiglia.

L’ingresso è gratuito.

Il Progetto, a cura di A.N.D.O.S. Comitato Prov.le di Lecce, è organizzato e coordinato dalla presidente dell’associazione dott.ssa POMPEA VERGARO, in stretta collaborazione con il dott. ANTONIO CARRIERO, Senologo (Polo Oncologico del Presidio Ospedaliero Vito Fazzi di Lecce), e in collaborazione con la dott.ssa MARIANNA PUGLISI psicoterapeuta, la dott.ssa AMELIA SIELO, arteterapeuta (Associazione VIVA.IO), Associazione Culturale L’officina delle Parole.

L’evento è patrocinato dalla Regione Puglia, Comune di Lecce, Provincia di Lecce, Consigliera di parità provincia di Lecce, ASL Lecce, Ordine dei medici di Lecce.

Viviana Carrone
UFFICIO STAMPA
A.N.D.O.S. onlus
Sede provinciale
di Lecce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi