P.U.G. – Opportunità di sviluppo e di promozione del territorio

Condividi su ...Share on Facebook10Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

A distanza di oltre 4 anni dall’approvazione del PUG del Comune di Canosa, il Piano Urbanistico Generale fortemente voluto dalla mia Amministrazione, tra i primi adottato ai sensi della legge 20 la legge regionale del 2001 che ha introdotto questo nuovo e più adeguato strumento urbanistico, è assolutamente opportuno verificare cosa sta funzionando e cosa non sta funzionando. Fare tutti gli approfondimenti e le riflessioni possibili, sorta di ceck up dello strumento di pianificazione del nostro territorio urbano.

L’appuntamento è alle ore 16,30 di mercoledì prossimo, 28 novembre, presso il Centro Servizi Culturali di via Parini di Canosa.

A parlarne ci saranno dirigenti tecnici di Canosa ma che operano fuori, guidando i competenti settori di Comuni importanti come Corato, Trani e Terlizzi. Occasione certamente ottima per confrontare esperienze, problemi, soluzioni, procedure che facilitino l’operare. La prevista presenza anche dell’architetto Fuzio che ha elaborato il PUG di Canosa, è un ulteriore elemento che arricchisce il parterre dei relatori.

Ho auspicato anche la presenza dell’Amministrazione comunale, dall’Assessore all’Urbanistica alla stessa Dirigente del Settore. Riterrei quasi obbligatorio l’esserci. E’ noto a tutti che l’ufficio tecnico di Canosa è sottodimensionato ed ha difficotà nel fronteggiare tutte le istanze che arrivano, ragion per cui questo tipo di incontri rappresenta anche l’occasione per cercare di orientare al meglio il lavoro di ognuno, proporre tematiche ed individuare ipotesi solutive condivise.

Mi dispiace che nonostante abbia chiesto per tempo la disponibilità dei rappresentanti comunali, quindi prima di definire la giornata, non abbia avuto alcun riscontro positivo.

Canosa, ahimè, non ha più neanche la commissione per il paesaggio e questo è un ulteriore motivo di difficoltà.

E’ quindi opportuno affrontare congiuntamente le questioni, nessuno di noi è depositario di verità così come nessuno di noi può ritenere possibile arrogarsi il diritto di governare in completa autonomia, di assumere in solitudine decisioni importanti per le quali è fondamentale la partecipazione ed confronto di cui tutti parliamo, comprendendone il valore, senza poi tradurlo concretamente. Solo così facendo si cresce socialmente e culturalmente a beneficio della nostra realtà.

L’incontro di mercoledì pomeriggio è aperto al contributo di tutti. Mi auguro che l’Amministrazione comunale voglia accogliere l’invito. Quanto la pianificazione urbanistica sia basilare per il corretto uso del territorio e per le opportunità di sviluppo, è cosa nota. Per questo dobbiamo essere tutti indistintamente impegnati.

L’augurio è per un’ampia partecipazione politica, tecnica e degli operatori dell’attività edilizia di Canosa, settore rilevante da sempre per la nostra Città ed attualmente in grande difficoltà, dalle imprese costruttrici ai singoli addetti ai lavori.

Francesco Ventola consigliere comunale e componente V Commissione Urbanistica, LL.PP., Edilizia, Ecologia e Trasporti della Regione Puglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi