Il Culto Mariano a Minervino

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

In occasione della XV edizione di “Sogni nelle Notti di Mezza Estate”, iniziativa promossa e organizzata dalla Strada dell’olio Extravergine Castel del Monte in collaborazione con le aziende socie della Strada, la Cooperativa Dromos.it vi da appuntamento a venerdì 9 agosto per realizzare un cammino alla scoperta del Culto Mariano a Minervino.

L’itinerario prevede la visita alla Chiesa della Beata Vergine Immacolata con le tele raffiguranti episodi della vita della Madonna; si prosegue nel centro storico dove troviamo la piccola chiesa dedicata alla Madonna di Costantinopoli e, a pochi passi, la Chiesa di N.S. delle Grazie con annesso Conservatorio. Si prosegue con la Chiesa della Madonna del Carmelo, sede dell’ordine Secolare dei Carmelitani Scalzi.

A seguire la visita alla Chiesa Matrice, sede vescovile fino al 1818,  dedicata alla Vergine Assunta, costruita tra il 1500 e 1600 secondo lo stile romanico pugliese. Di particolare interesse al suo interno è il “Crocifisso nero”,  ritenuto miracoloso dai minervinesi.

Per concludere, la visita alla Chiesa della Madonna della Croce, recentemente riaperta al culto a seguito di un importante restauro, situata poco distante dal centro abitato e consacrata nel 1628.

L’appuntamento quindi è per venerdì 9 agosto alle ore 18:30 in Piazza Bovio; il costo dell’evento è di euro 5,00 a persona, i bambini sotto i 10 anni non pagano.

La visita sarà guidata dall’archeologa Roberta Chiodo, esperta guida turistica socia della Cooperativa.

La prenotazione è obbligatoria al numero 3294937627 o mail dromos.it@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi