Grande successo ieri per “Chocoday” a Giovinazzo

Aspettando la 26^ edizione di Eurochocolate, ieri sera si è tenuta a Giovinazzo il “Chocoday”,  dal titolo “Attacchiamo dolci bottoni con Scermagno”, dedicato agli amanti del Cibo degli Dèi, per approfondire la cultura del cioccolato buono.

Buono, perché ottenuto esclusivamente con l’utilizzo di burro e massa di cacao, senza grassi e oli vegetali aggiunti. Buono, perché capace di tutelare i valori etici e sociali legati alla sua produzione. Buono, perché controllato in ogni fase della filiera produttiva, in termini di biodiversità, trasparenza e tracciabilità.

Un contributo, quindi, alla promozione di un consumo responsabile e di uno sviluppo sostenibile della filiera cacao-cioccolato.

Durante la serata, patrocinata dal Comune di Giovinazzo e dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo, sono stati creati oggetti di cioccolato il cui ricavato sarà devoluto al Reparto Pediatrico dell’Ospedale di Ivrea.

Marilena Farinola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi