Atletica Pro Canosa. La squadra donne si è’ confermata la più forte in Puglia. Sono le campionesse regionali

L’ultimo fine settimana è stato ricco di importanti eventi sportivi che hanno coinvolto tante associazioni sportive e quindi tanti atleti. Difficile davvero dedicare la copertina ad uno piuttosto che all’altro momento. Alla fine ho deciso in maniera  convinta di dedicarla alla squadra femminile della Atletica Pro Canosa che domenica si è riconfermata per il secondo anno consecutivo e con largo merito campione regionale di cross. Domenica scorsa a Palo del Colle ( cittadina che ha dato i natali al famoso pugile e poi attore Vito Antuofermo) si è svolto il 2° Cross Della Masseria Vero – Memorial Vito Prezioso e Nino Danisi. La gara organizzata magistralmente dalla SSD AR.L. DYNAMYK FITNESS CLUB è stata valida come campionato regionale master individuale e di società e si è svolta presso l’Agriturismo Masseria Vero – Contrada Monte Paolo. Le ragazze del presidente Giuseppe Tomaselli non hanno fallito l’importante appuntamento e si sono fatte trovare pronte a riprendersi quel titolo che già nel 2019 avevano fatto loro con grande merito. Alla fine c’è stato davvero poco da fare per le altre società che si sono dovute inchinare allo strapotere del gentil sesso canosino. Podio più alto quindi per tutte queste fantastiche donne: Grazia De Corato (capitano), Rosa Terrone, Rosa Pompa, Angela Di Sibio, Nicoletta Merco, Sabina Carbone, Rosanna D’Ambra, Arcangela Lambo, Carmela Silvia Pinnelli, Elena Cavallo e Elisabeth Raffeiner. Più forti di tutte le altre società. Questo il podio: 1^ l’Atletica Pro Canosa con 717 punti, 2^ G.S. Atletica Amatori Corato con 702 punti e 3^ ASD  Apuliathletica con 555 punti. Sfiorato ilo podio invece dai maschietti arrivati alla fine quarti con 1007 punti. Per la cronaca campioni regionali cross sono gli atleti della Dynamyk Fitness Club con 1136 punti, argento per la Montedoro Noci con 1101 punti, bronzo per Pedone Riccardi Bisceglie con 1081 punti. Leggiamo la squadra maschile: Andrea Dettole, Andrea Dell’Isola, Celestino Di Nunno, Alfonso Pistilli, Giancarlo Santangelo, Donato Urbisaglia, Michele Paradiso, Pasquale Parisi, Alberto Metta, Francesco Saverio Di Giulio, Massimo Antonio Farfalla, Giuseppe Lenoci, Cosimo Manzi, Nicola Grossi, Luigi Maroccia, Pietro Carucci, Giuseppe Lagrasta, Giuseppe Pastore, Giuseppe Sciannamea, Francesco Baldassarre (capitano) e Vincenzo Paulicelli. Nelle varie categorie come sempre protagoniste le “Nostre Aquile Azzurre”. Vediamo nel dettaglio: cominciamo dalla categoria SF60 donne dove la nostra Nicoletta Merco è giunta 4^ con il tempo di 15:36; splendida 1^ invece Angela Di Sibio nella categoria SF65 con il tempo di 17:17; non da meno i maschietti della SM60 dove Giuseppe Lagrasta conquista un ottimo 2° posto con il tempo di 15:13; 9° Giuseppe Pastore con il tempo di 16:39 e 10° Francesco Baldassarre con il cronometro che si è fermato a 16:59; buon la 13esima piazza di Vincenzo Paulicelli in 17:36; nella SM70 è giunto 9° Giuseppe Sciannamea in 21:11; tornando alle donne categoria SF40 troviamo 14^ Rosa Terrone in 20:37; 15^ Carmela Silvia Pinnelli in 20:51; una nostra atleta nella categoria SF45 Arcangela Lambo giunta 8^ in 20:17; categoria SF50 dove Rosanna D’Ambra è giunta 11^ in 20:57, Sabina Carbone 13^ che ha chiuso in 22:38 e Rosa Pompa 17^ in 24:02; bellissimo 2° posto nella categoria SF55 per Grazia De Corato in 18:21, 7^ Elizabeth Raffeneir giunta al traguardo in 21:17; nella categoria SM50 13° è arrivato Francesco Saverio Di Giulio in 23:53,18° Giuseppe Lenoci in 24:24, 30° Cosimo Manzi in 26:14, 34° Massimo Antonio Farfalla in 27:49; passiamo alla categoria SM55 dove troviamo 10° Luigi Maroccia in 25:12, 12° Nicola Grossi in 25:41, 16° Pietro Carucci in 27:17; categoria SM40 e 17° è arrivato Donato Urbisaglia in 23:43, 18° Andrea Dell’Isola in 24:02, 20° Celestino Di Nunno in 24:20, 28° Giancarlo Santangelo in 26:03, 33° Alfonso Pistilli in 27:14; passiamo alla SM45 dove troviamo Michele Paradiso in 24:54, 28° Alberto Metta in 25:54, 34° Pasquale Parisi in 27:15; benissimo i nostri alfieri nella categoria SM dove Antonio Di Nunno è giunto 2° con il tempo di 20:45 e terzo Antonio Di  Giulio in 21:14, 13° Alessandro Pellegrino in 23:17, 15° Vito Andrea Tomaselli in 23:46; categoria SM35 buon 6° posto per Andrea Dettole arrivato con il tempo di 22:01.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi