L’Assessore alle Politiche Sociali, Marcella De Mitri, replica alla consigliera Petroni

“La consigliera Petroni – spiega l’assessore Politiche Sociali, Marcella De Mitri – lancia accuse avventate senza fornire fonti verificabili e preferisce offendere, denigrando il lavoro portato avanti dall’Amministrazione, piuttosto che procedere in un confronto civile sulla base di dati certi. Del resto gli uffici sono sempre stati prodighi di informazioni nei confronti di chiunque abbia richiesto delucidazioni e quindi anche la consigliera Petroni avrebbe potuto richiedere notizie certe piuttosto che scrivere citando dati inesatti e in ogni caso restiamo a sua disposizione..

Tutte le informazioni da me date alla cittadinanza in merito allo stato dell’arte sull’andamento dei progetti e degli atti propedeutici ad essi, previsti dalla misura di contrasto alla povertà (RDC) sono verificabili da chiunque voglia informarsi seriamente sui procedimenti in essere.

A tal proposito lunedì mattina si terrà un primo incontro tecnico, intersettoriale, richiesto nei giorni scorsi dal sindaco, finalizzato alla valutazione dei PUC (Progetti Utili alla Comunità) attivabili nell’immediato, progetti che saranno poi approvati dalla Giunta Comunale.

In merito all’operato del Centro per l’Impiego ho chiaramente detto di non essere informata sulle procedure in atto e pertanto non comprendo il motivo dell’indignazione della consigliera Patroni.

Concludo ribadendo che il Comune di Canosa non è assolutamente in ritardo rispetto alla gestione della misura ma risulta, al contrario, essere assolutamente al passo con la tempistica mantenuta dalle realtà al momento più virtuose rispetto alla gestione della stessa.

Intendo soprassedere, per questa occasione, – conclude l’assessore De Mitri – sulla superficialità delle accuse, infondate, mossemi, consigliando a tutti di modificare l’approccio nel confronto, imparando a mantenere toni piu civili, utili a trasmettere alla Città le informazioni necessarie per accrescere il livello di conoscenza della gestione della Cosa Pubblica, che, da parte della nostra Amministrazione, vede da sempre una condotta assolutamente imparziale e trasparente.”

8 febbraio 2020 – ore 12,00 – Sabino D’Aulisa |Ufficio Stampa Comune di Canosa di Puglia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi