Free Time L’Aquila-Playled Canosa: la decisione del Giudice Sportivo

È arrivato il responso del Giudice Sportivo in merito alla gara disputatasi lo scorso 25/01 a L’Aquila tra la Free Time e la Playled Canosa. La Giustizia Sportiva, nella persona dell’Avvocato Renato Giuffrida ha accolto il ricorso della società abruzzese, decretando che dovranno essere giocati i restanti 9’ e 02”, partendo dal risultato di 2-0 in favore dei pugliesi. La squadra che attualmente occupa l’ultima posizione nel Girone si è appellata al guasto della caldaia della struttura, infortunio non imputabile alla società ospitante, impossibilitata ad intervenire perché affittuaria del Palazzetto.
La squadra rossoblu dovrà quindi affrontare un’altra trasferta in Centro Italia per disputare l’ultimo quarto di partita, ancora da decidersi la data.

Ufficio Stampa – Emanuele Palumbo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi