Premio Dea Ebe 2020

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Un premio alla bellezza in ogni sua declinazione, all’arte, al talento, alle ricchezze del territorio. Un riconoscimento unico in Puglia, voluto e ideato dal presidente Saverio Luisi, che porta il nome della Dea Ebe, dea della bellezza e dell’eterna giovinezza, una sorta di porta fortuna per chi lo riceve e chi lo dona e che da 13 anni viene assegnato a quanti portano la pugliesità a spasso per il mondo. La cerimonia -non a caso -nella splendida location della sala dedicata alla Dea Ebe dello Smeraldo Ricevimenti di Lusso in Puglia.

Diversi i premiati provenienti da ogni parte della regione, che maggiormente si sono distinti nei vari ambiti in Italia e non solo. Dalla carriera al giornalismo, passando per lo sport, e l’imprenditoria, la serata è stato un inno alla  Puglia. Ad arricchire il Premio Dea Ebe, da qualche anno è arrivata La Maschera Banfi in onore del nostro maestro Lino che anche se da lontano, segue la sua terra con amore e passione. La serata è stata condotta dalla giornalista del Tg Norba Francesca Rodolfo.

I premiati dell’edizione 2020 sono il dott. Sergio Fontana (Presidente Confindustria Puglia), la piccola grande Maira (regina dei tik tok), Giovanna De Crescenzo (conduttrice tgnorba24 e scrittrice), Mulino Casillo group (il Re delle farine), Piskv – Francesco Persichella (giovane artista con i suoi dinamici e tributi allo sport, artisti, ecc. con i murales), Automotive Campanile (antica azienda Canosina gestita a livello familiare con idee innovative), Santino Caravella (cabarettista rai Pugliese che promuove a tutto tondo la Puglia con i suoi canali social e La tua tv ch 216), le Sorelle Gianfrate ( Angelica e Claudia) giovani imprenditrici che hanno portato in pochissimi anni la loro moda innovativa sui rotocalchi nel mondo, Gianvito Matarrese (chef del ristorante Evo di Alberobello, vincitore del programma i 4 ristoranti di A. Borghese) e Di Muro Pasticceria ( da 50 anni al servizio della gente con partecipazioni in programmi tv nazionali).

In più due menzioni speciali a Sabrina Altamura per l’impegno nel sociale con Divine del Sud e a Pino Grisorio giornalista IloveCanosa per la professionalità nella promozione del territorio). Evento patrocinato dalla Regione Puglia,  Comune di Canosa, Fondazione archeologica canosina, Radio Ritmo.80, Gazzetta del mezzogiorno con partners Divinedel sud, Oltre il sipario, Canosalive,  La tua tv ch 216, Ilovecanosa e Garage brand. Cast artistico con Santino Caravella, Antonio Memeo, Lilia Pierno e Vitone. Un grazie a tutti i partecipanti, staff dea ebe (Antica fioreria Canosa, Michele Padovano e Cesare DiNunno, Nunzia Dibisceglie, Olio Sabino Leone, Simona Metta, Sonia e Gioia, Farmacia centrale, Ottica 10 decimi , Vegapol, Professione Militare) uffici stampa, sponsor e partners. Grazie a tutti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi