Bisceglie – Cresce la Sospiro Experience, mercoledì gli auguri alla Città e un prestigioso riconoscimento alla madrina del sospiro, la giornalista lucana di Telenorba Francesca Rodolfo e al sindaco della città Angelantonio Angarano

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Continua a riscuotere consensi la “Sospiro Experience”, il progetto lanciato dall’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi che intorno al delizioso dolce tipico di Bisceglie, il sospiro, sta costruendo un vero e proprio mood che va ben oltre la pasticceria e coinvolge cultura, arte, artigianato, manifattura, ristorazione. Un’immagine coordinata del saper fare e del bello che partendo dal simbolo di Bisceglie vuol rappresentare anche un progetto di marketing che possa rappresentare un’opportunità per le attività locali provate dalle difficoltà dovute alla crisi economia e sociale in corso nonché un’idea da rilanciare in ambito promozionale e turistico quando il Covid sarà alle spalle. Sono così nati via via, ispirati dal sospiro, il panino a forma di sospiro della “Baguetterie”, la pizza sospiro di “Pizzeria Galileo”, i sospiri su tela dell’artista Maurizio Todisco, il pendente a forma di sospiro della Gioielleria Ottica Todisco che, in compagnia degli artigiani di Solara. Senza dimenticare il connubio tra il dolce tipico biscegliese e l’amaro autoctono “Bastaldo” creato Botanicals & Co2. Ultimo arrivato in questa filosofia sospiro-oriented è il Sospiro Supreme in ceramica, lustro e smalto della studentessa e Artista Valeria Cursano (frutto della sua Tesi di Laurea, titolo di dottoressa conseguito presso l’Accademia delle Belle arti a Bari).
All’insegna di questa nuova filosofia tutta made in Bisceglie l’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi mercoledì 23 dicembre alle ore 11 presso la storica Chiesa di Santa Margherita farà gli auguri alla Città, alla presenza del Sindaco della Città di Bisceglie, Angelantonio Angarano, e delle Istituzioni locali. Graditissima madrina dell’iniziativa sarà ancora una volta Francesca Rodolfo, giornalista di Telenorba che già in passato ha impreziosito i progetti legati al sospiro di Bisceglie. Riceverà per questo un prestigioso riconoscimento legato al dolce tipico pugliese, eccellenza del nostro territorio. “Un piccolo momento sobrio e conviviale che, date le restrizioni Covid, non potrà essere aperta alla Città ma che abbiamo voluto organizzare come buon auspicio di lasciarci alle spalle questo periodo complicato quanto prima e di ripartire come Comunità, forti delle nostre peculiarità, che poi è l’essenza della Sospiro Experience”, ha spiegato Sergio Salerno, Direttore e Responsabile Marketing dell’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi