Gio Evan – Online il videoclip del nuovo singolo “Himalaya Cocktail”

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Gio Evan torna con “Himalaya Cocktail” (1Day/MArteLabel, distribuzione Artist First), il nuovo singolo in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download al link https://GioEvan.lnk.to/HC dal 12 aprile.

Il brano è accompagnato dal videoclip, diretto da Danilo Currò e Marco Mingolla, online da oggi a questo link: https://youtu.be/5wpPyJlH1qA

Immagini che raccontano la storia di due ragazzi uniti da un sentimento lungo il loro percorso insieme.  Il filo che lega i loro cuori, le loro emozioni e i loro ricordi, si traduce poeticamente nel video in un moltiplicarsi di palloncini che tendono al cielo. Ma col procedere del sentiero e del tempo il rapporto tra i due si logora, e i palloncini pian piano volano via.

Il singolo, che arriva dopo il successo dell’ultimo tour che ha fatto registrare il sold out a Milano, Torino, Roma, Bologna e Napoli, e un periodo di assenza durante il quale il cantante e poeta ha viaggiato in giro per il mondo, anticipa l’album di inediti in uscita il prossimo autunno.

Himalaya Cocktail è la parte più superficiale di una persona che parla alla sua parte più profonda, e gli chiede per favore di non andare mai lontano da lui perché altrimenti sbaglia tutto. È la nostra parte superflua, che se pure materialista e sbandata, riconosce la potenza e l’amore della parte più profonda, e le chiede di integrarsi a lei affinché possa fare la cosa giusta e smetterla di fare cazzate”, spiega Gio Evan che, con circa 700.000 follower, è il poeta vivente più seguito in Italia.

Intanto il poliedrico artista è impegnato in un tour instore in tutta Italia per presentare il suo ultimo romanzo “Cento Cuori Dentro” (Fabbri Editori), pubblicato il 9 aprile. Una storia intima, sul filo dell’autobiografia, scritta da chi ha trasformato l’amore in una filosofia. Queste le prossime date in programma: 15 aprile Salerno (Mondadori Bookstore, ore 18.15), 16 aprile Bisceglie – BT (Mondadori Point, ore 18.15), 17 aprile Matera (Mondadori Bookstore, ore 18.15), 18 aprile Rossano Calabro – CS (Mondadori Bookstore, ore 18.15), 19 aprile Brindisi (Feltrinelli, ore 18.45).

L’occasione per presentare dal vivo il nuovo singolo sarà invece il tour “CAPTA – tornate sovrumani”, che partirà all’inizio di giugno. Sul palco Gio Evan porterà ancora una volta le sue doti di cantante, poeta e attore, che fanno di lui un artista unico in Italia. Ad accompagnarlo, una super band di 5 elementi composta da membri degli Anudo e degli Elephantides.

Il tour è una produzione Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics; per tutte le info: www.baobabmusic.it.

Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un’artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada. Durante gli anni che vanno dal 2007 al 2015 intraprende un viaggio con la bicicletta che lo porta in gran parte del mondo: India, Sudamerica, Europa. Comincia a studiare e vivere accanto a maestri e sciamani del posto e in Argentina viene battezzato come “Gio Evan” da un Hopi. Nel 2008 scrive il suo primo libro “Il florilegio passato”, racconto che narra dei suoi viaggi, senza soldi né scarpe. Nel 2012 e 2013 fonda “Le scarpe del vento”, progetto musicale dove scrive, canta e suona la chitarra. Pubblica indipendentemente il suo primo disco “Cranioterapia”. Nel 2014 inizia due progetti per le strade francesi: “Gigantografie” e “Le poesie più piccole del mondo”. Tra il 2014 e il 2016 pubblica i libri “La bella maniera” (il suo primo romanzo, per Narcissuss), “Teorema di un salto, ragionatissime poesie metafisiche” (Narcissuss) e “Passa a sorprendermi” (Miraggi Edizioni), oltre a scrivere e dirigere l’opera “OH ISSA – Salvo per un cielo”.

A fine 2016 viene notato da Giuseppe Casa, direttore artistico di MarteLive che lo inserisce nel roster dell’etichetta MArteLabel. Nel 2017 esce il libro “Capita a volte che ti penso sempre”, per Fabbri, e segue un lungo tour in tutta Italia e il primo singolo “Posti” che entra subito in diverse playlist su Spotify. A gennaio 2018 pubblica il nuovo singolo “Pane in cassetta” e da marzo è in vendita il nuovo libro per Fabbri “Ormai tra noi è tutto infinito”. Il 17 aprile esce “Biglietto di solo ritorno”, il doppio album di esordio edito da MArteLabel e Giallo Ocra, seguito dal lancio in radio del singolo “A piedi il mondo” che registra più di due milioni di ascolti su Spotify. Il 12 ottobre esce in radio il singolo “Joseph Beuys”, che accompagna un fortunato tour. Dopo un periodo di assenza torna sulle scene con il nuovo romanzo “Cento cuori dentro” (Fabbri Editori) e il nuovo singolo “Himalaya Cocktail” che anticipa l’album in uscita nell’autunno del 2019 per 1DAY/ MArteLabel e distribuito da Artist First.

Ufficio stampa:

Letizia D’Amato s.r.l.

Management: Bruce Labbruzzo

Booking: Dario Guglielmetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi