“WHITE FRIDAY 2019” – La notte bianca dello shopping nella Piccola Roma

31 maggio ore 20 partenza da via Kennedy.

Pronto il programma degli eventi patrocinato dal Comune di Canosa e fortemente voluto dal Comitato Commercianti di via kennedy e parte di via Imbriani.

Parteciperanno a questa prima edizione commercianti del luogo, imprenditori, comitati, istituzioni, associazioni che con l’associazione culturale Team eventi 33 vogliono regalare un inizio d’ estate in musica, food, shopping, animazione, vetrine animate, cultura con tante sorprese ed ospiti, senza grandi pretese.

Preparativi in corso che vedranno lungo il percorso itinerante una serie di attivita’ diverse tra loro con gadget e palloncini per i piu’ piccoli, gazebo dedicati alle associazioni di volontariato che informeranno, street band , mostre fotografiche e pittoriche, esposizione auto e moto d’epoca, degustazioni di vario tipo e “ticket food & life” per donare ai piu’ fortunati acquirenti un dono legato al “white Friday”.

Passeggiata di shopping, cultura e divertimento.

Programma :

zona 1 – partenza da via kennedy : la madrina “Francesca Rodolfo” giornalista di Telenorba  tagliera’ il nastro d’inizio evento, la meravigliosa e allegra brigata della Conturband suonera’ e ballera’ col pubblico presene in modo itinerante, le majorette (I.C. Marconi, Carella, Losito di Canosa) presenzieranno la partenza del white friday, l’ animazione per bambini della wind divertira’ i piu’piccoli, degustazioni di prodotti tipici (olio, vino, caffe’) allieteranno i palati, il bravissimo dj Fede unira’ con il suo sound giovani e non; un grande grazie a Love Fm partner radiofonico e alla scuola di ballo di Vanessa Caporale “ASD Primero er corazon”;

zona 2 – durante il percorso sempre su via kennedy : degustazioni del Comitato insieme per Loconia (vino, taralli, pesche) per poi continuare con il free style del campione Alfonso Di muro, zucchero filato, postazioni del Comitato presepe vivente, AS Bike Canusium , gadget vodafone, Vespa club con le sue bellissime moto storiche, le auto d’epoca della scuderia Paradiso, street band itinerante e degustazioni dei ristoratori davanti ai negozi di vario tipo (accessori, abbigliamento, ottica, telefonia, ecc.) a cura di Mare in terra, Olio Leone, Miac, La Prèule, Chixo’, vini Del vento, Az. Agr. Di Tria, Aziende Loconia, Grillaio.

Ovviamente bar e pizzerie aperti per la loro consueta vendita al pubblico.

Il “food collaborate” zone, connubio fortemente voluto dai commercianti, è un incontro di gusto e shopping tra le differenti imprese con lo scopo di promuovere e divulgare i prodotti grazie ai ristoratori ed imprenditori piccoli e grandi di vari settori con allestimento di verde e fiori, in alcuni punti, dei nostri vivai e fiorai.

Zona 3 – piazza Ferrara: tanta musica e ballo con i flash mob della scuola di ballo di Simona Metta “Fit & dance” e dj set, gazebo Arges, Avis, Telethon, Lilt bat, info point white Friday, zucchero filato, mangiafuoco e trampolieri lungo il percorso, esposizioni varie;

Zona 4 – via kennedy : Visite guidate a Palazzo Sinesi e Domus Romana a cura della Fondazione archeologica Canosina, sfilata di moda con Laura Procacci (modella, finalista di Miss Italia) ed altre miss, musica d’ascolto del cantante e attore Antonio Memeo, shotting fotografico con Marina Cela (modella, finalista Miss Italia) , mostra fotografica a cura dell’ass.ne fotografica Canosina, degustazioni coop Chiamacanosa e ristoratori, gazebo Admo, associazioni di categoria, vetrine dedicate alla storia dei tempi.

zona 5 – P.zza Imbriani \ via Imbriani: giocoleria del gruppo “Charlie fa surf”, hostess con gadget, musica d’ascolto con Paco Bucci, mostra pittorica, mascotte e clown, sound and group, degustazioni, esposizioni con gadget; effetto angolo teatro ricordando la tv con la zingara che effettuera’ “lettura della mano” a cura dell’attrice Maria Lanciano per poi continuare verso il Museo dei Vescovi aperto per l’evento grazie al suo staff e verso angolo via settembrini che chiudera’ il circuito con tante sorprese.

Ringraziamo tutti gli uffici stampa (ilovecanosa, divine del sud, garage brand, canosaweb, oltre il sipario della giornalista Marilena Farinola, canosalive, il giornalista Paolo Pinnelli della gazzetta del mezzogiorno, siti web nazionali), la redazione di telenorba, divinapulia, Ancri, le forze dell’ordine e uffici comunali, le associazioni Oer Canosa e Guardie Ecozoofile che si occuperanno della sicurezza, le forze dell’ordine, lo staff del white Friday, tutti i commercianti, imprenditori, negozi (giocolandia, clipper, regina cartolibreria, piccoli capricci per l’animazione ballons), artisti, assicuratori, animatori, associazioni canosine e non, senza escludere nessuno.

Non manchera’ il messaggio sociale dedicato alla “lotta contro la violenza sulle donne” e pertanto, useremo come colori il rosso ed il bianco dedicati alle vittime e a chi si è salvata (idea Ente Ops).

“Insieme si fa la differenza” è il motto di questo evento che speriamo possa essere un inizio di tanti eventi legati al territorio per una Canosa, citta’ futura, targata Unesco.

 Info sulla pagina fb – whitefridaycanosa

Grazie a tutti, Saverio Luisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi