Coronavirus, tre amici Anna Conversano, Graziano Scamarcio e Riccardo Santoro hanno creato il gruppo Facebook “Andria, Uniamoci e Aiutiamoci” per raccogliere beni di prima necessità per i cittadini in difficoltà

<<Grazie alla generosità di tantissimi cittadini e imprenditori andriesi, finora abbiamo consegnato più di 1000 sacchetti contenenti alimenti e altri beni di prima necessità. Continuano a giungerci anche numerose segnalazioni riguardanti il disagio in cui si trovano molte famiglie andriesi a causa del blocco di tutte le attività economiche considerate non essenziali.>>

Cosi noi Anna, Graziano e Riccardo ideatori dell’A.U. A (Andria, Uniamoci e Aiutiamoci), abbiamo attivato una gara di solidarietà per sostenere le famiglie andriesi e quanti hanno bisogno di un aiuto immediato e concreto in termini di vera e propria sopravvivenza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi