Cartellate al Vincotto

Condividi su ...Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Ingredienti:

  • gr. 300 di farina
  • gr. 30 di olio d’oliva
  • cl. 250 di vino bianco
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • l. 1 di vincotto
  • un cucchiaino di cannella
  • gb. di olio per friggere

Preparazione:

Impastare sulla spianatoia tutti gli ingredienti senza vincotto e cannella . Manipolare bene l’impasto e renderlo uniforme e flessibile . Prendere piccoli pezzi di pasta , appiattirli con il mattarello in sfaglie molto sottili. Tagliare strisce di pasta larghe cm 4 e larghe cm 15 o 20 con la solita rotella tagliapasta . Piegare le strisce a metà per la lunghezza e con il pollice passare ed unire i due lati , lasciando dei vuoti tra una pizzicata e l’altra. Avvolgere le strisce fomando una spece di rosa (cartellata) . Lasciare asciugare per alcune ore , successivamente friggere abbondantemente olio di oliva e mettere a stillare su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso . Riscaldare il vincotto e quando è ben caldo , immergere le cartellate per qualche minuto , riprenderle con la schiumarola e sistemarle su un piatto di portata. Irrorarle ancora con il vincotto di cottura raffreddato e spolverarle con la cannella.

Periodo di Utilizzo di questa Ricetta: Festività del Santo Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi