Premio Dea Ebe & Premio la Maschera Banfi 2018

Condividi su ...Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Anche per il 2018 fervono i preparativi per il Gran Galà del Sud – XI^ Edizione del Premio “Dea Ebe”, dedicato al mito della giovinezza eterna e della forza vitale e alla IV^ edizione come Premio “La maschera Banfi” dedicato al cabaret e al maestro Lino (gia’ premiati Lilia Pierno, Mr Phino e Santino Caravella).

L’evento socio culturale, nato nel 2009 con madrina Rosanna Banfi e presidente onorario Lino Banfi, si propone di valorizzare le potenzialità del ricco capitale umano presente in loco e non solo, promuovendo le iniziative imprenditoriali di notevole interesse nei più svariati settori ed i progetti innovativi ideati e realizzati da giovani e meno giovani in sinergia con le risorse territoriali integrando a pieno tradizioni, presente e futuro di Canosa di Puglia “Città di cultura e arte”.

Un riconoscimento, ideato e realizzato da Saverio Luisi con il comitato PREMIO DEA EBE – LA MASCHERA BANFI al cabaret, impegnato unitamente al suo staff alla promozione del territorio, volto a rendere il giusto merito a “personalità” presenti sul territorio e non solo, che in questi anni si sono impegnate e continuano a prodigarsi con entusiasmo e passione, portando lustro alla città e alla Puglia, con priorita’ alle forze vitali e giovani.

Il Gran Galà del Sud, sotto i vari patrocini istituzionali tra cui quello della Fondazione archelogica canosina nella persona del suo presidente S. Silvestri, è una manifestazione itinerante che dopo le piazze, i palazzi museo ed i siti archeologici anche quest’anno si svolgerà presso altra location di eccellenza.

Come da tradizione saranno in molti a salire sul palco tra ospiti, premiati e autorità che daranno il loro contributo ad un evento ricco di novità e spunti di interesse culturale.

Quest’anno ci sara’ il supporto dell’insegnante Marilena Scaringella con la LIS (alfabeto manuale) che accompagnera’ l’evento.

La bellissima Silvia Calorio, coreografa, sara’ la Dea per eccellenza che con la sua immagine e charme rappresentera’ il nostro premio.

Serata dedicata, da sempre, a due temi importanti “la lotta alla violenza sulle donne” e “la lotta ai tumori al seno” con madrina la bella e professionale Francesca Rodolfo, giornalista di Telenorba.

Tante le sorprese, tante le idee in cantiere e tanti i premiati che scopriremo col tempo per una serata estiva dedicata al puro relax e divertimento.

Si ringrazia lo staff e sponsor: Padovano Michele, Cesare Di Nunno, Antonella Pierno, Marilena Cappelletti, Martina Di Nunno, Magda Barnaba’, Gemma Sergio, El peluquero, gli uffici stampa (I LOVE CANOSA, CANOSALIVE, CANOSAWEB), Bartolo Carbone, Savino Mazzarella, Dalila Digioia, Paolo Pinnelli con la Gazzetta del mezzogiorno, Leo Zellino rai tre e tanti altri.

Uff. stampa premio  – Saverio luisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi