Apulia Food Canosa, il cuore non basta: le Aquile Molfetta si impongono 3-5

Condividi su ...Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Nella 17a giornata del campionato Nazionale di Serie B, l’Apulia Food Canosa di mister Vito D’Ambrosio sfiora l’impresa al cospetto di un ottimo Molfetta che ha dimostrato con una grande reazione di meritare l’attuale posizione in classifica. I rossoblù, dal canto loro, non hanno di certo sfigurato e come è solito durante questa stagione, pagano ogni minimo errore commesso. Chi ha assistito al match non si è di certo annoiato: la splendida cornice di pubblico ha assistito a un pomeriggio di grande futsal, con tante giocate e spettacolo. Gli ospiti portano a casa l’intera posta in palio grazie anche all’ex di turno Lopopolo, che si è reso protagonista di interventi miracolosi e allo stesso tempo risolutivi. Mister D’Ambrosio schiera Morais fra i pali, Bruno, Gomez, Paulinho e Angiulli. Mister Rutigliani risponde con Lopopolo, Pedone, Dell’Olio, Teo e Di Benedetto. L’avvio di partita è tutto di marca canosina, con l’Apulia Food Canosa che cerca di mettere le cose subito in chiaro. Dopo pochissimi secondi Paulinho su suggerimento di Bruno, spreca una ghiotta occasione da rete mentre poco più tardi, è necessario un super Lopopolo per disinnescare il tentativo di Gomez. Il duello fra Gomez e l’estremo difensore ospite si rinnova poco più tardi e vede prevalere sempre il portiere biscegliese che si oppone ancora una volta. I canosini spingono, con ottime trame di gioco e tanta grinta ed è Bruno, con un gran tiro al volo, a colpire in pieno il palo. I molfettesi non riescono a prendere le contromisure e sul tentativo di Angiulli con annessa deviazione di Di Benedetto, Lopopolo è fenomenale nel deviare in angolo. Con il passare dei minuti però il Molfetta cerca di reagire, alzando il proprio baricentro e alla prima vera occasione, su errore di Morais, porta il risultato a sorpresa sullo 0-1. La partita è vibrante e l’Apulia Food Canosa spinge alla ricerca del meritato pareggio che arriva a tre minuti dal termine della prima frazione con Patruno che buca Lopopolo per l’1-1. A poco dal termine della prima frazione, Dell’Olio viene ingiustamente espulso per doppia ammonizione, lasciando così i suoi in inferiorità numerica. Quest’ultima, che sarà presente anche in apertura di ripresa, non verrà però sfruttata dai nostri beniamini. La seconda frazione ricalca le orme della prima, con un sostanziale equilibrio che viene però interrotto da Paulinho che si rende protagonista di un gran gol con la palla che si insacca nel sette. Da questo momento in poi, salgono in cattedra i molfettesi che sfruttano ogni errore dei canosini per ribaltare la contesa. A metà del secondo tempo, nel giro di ventotto secondi, le Aquile si portano sul 2-3 prima con una rete di pregevolissima fattura di Teo e poi con una ripartenza, prontamente conclusa da Ortiz. Gli ospiti cavalcano l’onda dell’entusiasmo e si portano anche sul 2-4 con Murolo che sfrutta al meglio l’assist di Ortiz. Mister D’Ambrosio si gioca la carta del quinto di movimento che porta i frutti sperati con Paulinho che su assistenza di Patruno deposita in rete il 3-4. A 26’’ dalla fine del match invece, sull’ultimo assalto dei rossoblù, Paulinho commette un errore e Pedone ne approfitta per fissare il risultato sul definitivo 3-5. Al di là del risultato, ottima prestazione del collettivo che tiene testa per l’intera partita a una formazione in lotta per i play off. In splendida forma sia Morais che Paulinho che per quanto abbiano commesso alcuni errori, hanno disputato un ottimo match con grandi parate ed ottime giocate. Per l’Apulia Food Canosa l’obiettivo resta quello della salvezza che dovrà essere consolidato dopo la sosta in casa dell’Alma Salerno, per concludere la stagione nel miglior modo possibile.

Ufficio Stampa
Asd Futsal Canosa- Sabino Del Latte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi