Radici con Cappato: insieme per contrastare l’inquinamento

L’Associazione canosina si unisce alla campagna europea per tassare le emissioni di C02.

L’Associazione “Radici – Politica è Territorio” aderisce all’iniziativa “stopglobalwarming” lanciata da Eumans, il movimento europeo che fa riferimento a Marco Cappato. Sin dall’origine, l’associazione culturale “Radici – Politica è Territorio” si è posta come fine principale non solo quello di affrontare problemi relativi alle più disparate tematiche sociali, bensì di trovare, per quanto possibile, delle soluzioni che nel nostro piccolo permettessero di essere d’aiuto.

Oggigiorno, il tema del cambiamento climatico, della lotta alle sue cause e dell’impatto delle conseguenze annesse, è un problema che nonostante sia stato portato a conoscenza di milioni di soggetti, al tempo stesso rappresenta un vero e proprio “vulnus” difficile da estirpare. Infatti, come afferma il presidente dell’associazione culturale, Marco Silvestri: «Autorevoli studi dimostrano che, oltre all’impatto ambientale e sulla sostenibilità climatica, l’inquinamento ha effetti catastrofici anche per quanto attiene alla diffusione dei virus attraverso il particolato atmosferico». «Nel nostro piccolo – continua Silvestri – sosterremo al meglio delle nostre possibilità questa iniziativa che rappresenta un’opportunità per coniugare sostenibilità ambientale a competitività economica. Ringraziamo Marco Cappato per la disponibilità e tutta Eumans per l’iniziativa».

Ecco, dunque, la scelta di “Radici – Politica è Territorio” di schierarsi e aderire all’iniziativa “Stopglobalwarning”, iniziativa nata dall’idea di Marco Cappato, celebre difensore e portavoce di una giustizia sociale, predisposta a tutelare i diritti dell’uomo.

In cosa consiste? Stopglobalwarming è una iniziativa di legge popolare europea che ha l’obiettivo di alleggerire la pressione fiscale che grava sul lavoro spostandola sulle imprese che immettono in atmosfera gas inquinanti: servono un milione di firme tra i cittadini della comunità europea per chiedere ufficialmente alla Commissione europea di elaborare una proposta legislativa in merito. Abbiamo tempo solo fino al prossimo 22 luglio.  Inoltre, stopglobalwarming è sostenuta da premi Nobel, accademici, dalla co-Presidente del partito verde europeo Monica Frassoni e da tanti esponenti del mondo dello spettacolo.

Siamo onorati di dialogare direttamente con Marco Cappato, portavoce e ideatore della suddetta iniziativa. Sabato 18 maggio, alle ore 18, in diretta sulla pagina Facebook di Telesveva ci sarà l’evento volto a presentare la proposta. Interverrà Marco Cappato per Eumans, Marco Silvestri per Radici. Modererà Luca Guerra.

Nunzio Pizzuto
Addetto stampa – Radici –  Politica è Territorio



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi