Premio Dea Ebe 2023 – Premio speciale” Mamma Coraggio”

Condividi su ...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone
Premio Dea Ebe “Mamma Coraggio” dedicato a tutte le mamme; in particolare ad Angela Cicciopastore e alla bellissima Giorgia e soprattutto a Mamma Savina Petroni in Valentino. Come sempre tra le nostre mail abbiamo accolto questa bellissima richiesta e ideato un premio assoluto.
La Mamma come prima donna da rispettare. Icona di bellezza e sicurezza.
“Le braccia di una madre sono le più comode di chiunque altro”.
Un grazie speciale all’ Ing. Nunzio Valentino che con noi ha voluto realizzare un riconoscimento molto particolare ed unico. Partendo dalla sua Mamma alle nostre Mamme, urlando “Grazie Mamma” con un semplice gesto “un grande bacio”. Donne di un tempo che conoscevano le parole ” sacrificio, amore e sorrisi”, riportate ai nostri tempi. Mamma, una parola, più volte usata ed ascoltata nelle più belle canzoni italiane e soprattutto durante il festival Sanremese.
Idee, novità, sentimenti ed emozioni di un premio sempre in evoluzione.
Vicini a quelle mamme che hanno perso un figlio prematuramente, che lavorano, che fanno sacrifici, che non ci sono più…. a tutte le mamme, in primis alla nostra mamma….Grazie !!!!
Grazie Mamma.
Altro Premio speciale sarà quello dedicato alla “Borgata”. Un riconoscimento alle aziende a km zero della frazione di Loconia che ormai da anni producono i frutti della terra, portandoli sulle tavole del mondo: Ortofrutta Candela, AgriLoconia e Agricoop alcune delle aziende fattive in frazione. Altri premi e riconoscimenti saranno consegnati alla Dancer Internazionale Pugliese Roberta Di Laura, al pittore dei Vip Giuseppe Marchione – lucano doc, alla presentarice ed attrice Agata Paradiso del gruppo Norba, all’ANT. Associazione nazionale tumori e alla Delegata ANT sezione di Canosa di Puglia dott.ssa C. Lombardi e tante altre sorprese. Premi unici prodotti e disegnati dalla nostra bravissima artista Caterina Cannati by Kataos. Evento patrocinato dalla Pres. della Regione Puglia, Sesta Provincia Bat e Fondazione Archeologica Canosina. Durante la serata ci saranno le interviste dell’ amico Pino Grisorio su Ilovecanosa ed uno start con un “Aperi Dea” per gli ospiti. Come sempre vera promozione e divulgazione del territorio, prodotti e aziende locali. La Puglia in primis come simbolo di eccellenza in tutti i campi. Ringraziamo tutto lo staff Michele, Cesare, Antonella, Damiano, Martina, Sabino,  Simona, Rosa e Mariangela, Liliana Mocelli, e tutti i partner, uffici stampa e tecnici. Love Fm e Canosalive, Paolo Pinnelli giornalista della Gazzetta del mezzogiorno, Telethon, Extra office di Francesco Mangino, Grazia Mastrapasqua, Divine del Sud, Comitato insieme per Loconia, Valentino servizi srl, Amato Adolfo e tutti gli amici che supporteranno la serata. Tra i tanti ospiti il poliedrico attore e cabarettista Gianfranco Phino che ha lavorato in tv e teatro con i più grandi della tv: Baudo, Banfi, Lippi, Costanzo e tanti altri in Rai e Mediaset.
Una serata all’ insegna delle emozioni, degustazioni e buona musica. Portiamo nelle aziende la gente per far conoscere prodotti e territorio. Un gran galà che associa alla Dea Ebe il Premio Lino Banfi “la maschera Banfi” dedicato all’arte al cabaret, ormai considerato, il portafortuna del Sud. Non mancherranno i messaggi sociali legati alla prevenzione e alla lotta contro la violenza sulle donne.
Da tutta la Dea Ebe….. Grazie di cuore a tutti, agli sponsor in primis e ai referenti della nuova location (i Presidenti e staff delle Cantine Rossi – Costantinopoli, Michele Sansonna e Giuseppe Mascolo).
Staff Dea Ebe



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi